Servizi

06 giugno 2018

Incentivo regionale alla natalità e al lavoro femminile


La Regione FVG ha introdotto un'incentivo alla famiglie in occasione della nascita o adozione di figli. LA DOMANDA DEVE ESSERE PRESENTATA ENTRO 90 GIORNI DALLA NASCITA O ADOZIONE.
 

Si riportano di seguito le indicazioni di dettaglio relative alla presentazione della domanda.

 
  1. La domanda di accesso all’incentivo regionale alla natalità e al lavoro femminile va presentata una sola volta per ogni figlio nato o adottato dal 1° gennaio 2018 al 31 dicembre 2019.
  2. L’assegno di importo pari a 1.200 euro viene corrisposto annualmente fino al terzo anno di vita del bambino o al terzo anno di ingresso in famiglia del figlio adottato a seguito di rinnovo di Carta famiglia e possesso, alla data del rinnovo, di ISEE minorenni pari o inferiore a 30.000 euro e sempre che il figlio per il quale si richiede l’incentivo continui ad essere presente nel nucleo familiare come definito ai fini ISEE dall’art. 3 del DPCM 159/2013.
  3. Per mantenere il diritto all’erogazione dell’incentivo per le annualità successive il rinnovo di Carta famiglia deve avvenire una prima volta entro 12 mesi dalla data di presentazione della presente richiesta e una seconda volta entro 24 mesi dalla stessa data.
  4. In caso di revoca del provvedimento di affidamento preadottivo il richiedente è tenuto a comunicare entro 30 giorni la perdita del requisito. A seguito di tale comunicazione il richiedente è tenuto a restituire quota parte dell’incentivo calcolato su base mensile.